Happy Carpooling

Ridesharing Etiquette: 10 consigli per una piacevole esperienza

Ridesharing significa condividere la propria auto con amici o sconosciuti per dividere le spese del viaggio. I numerosi vantaggi che potremmo acquisire con questa pratica, potrebbero andare in secondo piano rispetto alle nostre abitudini e alle nostre convinzioni: paura del prossimo, fretta, egoismo… Sradicare certe consuetudini può essere a prima vista difficile, cambiare ci spaventa. Eppure la sharing economy e la tecnologia ci forniscono la chiave per vincere queste diffidenze. Si tratta di stabilire un rapporto basato sulla fiducia e sulla costruzione di una comunità. Ecco dunque 10 semplici consigli e regole per chi si avvicina alla pratica del carpooling e vuole far parte della comunità virtuosa dei clacsooners!

 

1) Verifica il punto d’incontro e sii puntuale
Controlla per bene il punto d’incontro con il tuo compagno di viaggio: con CLACSOON puoi messaggiare una volta effettuata la richiesta/offerta del viaggio e assicurarti così di aver ben compreso tutte le coordinate. Presentati con qualche minuto di anticipo all’appuntamento, a nessuno piace aspettare! Ma se qualcuno dovesse essere in ritardo, metti in conto di aspettare un pochettino.

Carpooling Cuba Pickup Point

2)Accordatevi su itinerario e regole
Una volta a bordo, è bene che guidatore e passeggero siano d’accordo sulla strada da percorrere e su altre questioni quali la musica, la posizione dei sedili, la conversazione, fumare, leggere o mangiare, eventuali deviazioni.

3) Guida sicuro e sii responsabile
Sicurezza prima di tutto. Se sei un guidatore: rispetta i limiti di velocità e la segnaletica. Guida sempre con prudenza. Tolleranza zero per alcol, velocità e manovre azzardate. E se invece sei un passeggero: non distrarre chi guida.

Carpooling No Alcohol

4) Tieni la macchina pulita e in perfetta efficienza
A bordo salgono anche altre persone: fa piacere viaggiare in una macchina confortevole, pulita e funzionante. Perciò ricordati di portare l’auto dal meccanico e di fare una manutenzione periodica. Verifica di essere in regola con l’assicurazione e la revisione.

5) …e sii pulito anche tu :-)
Pratica una buona igiene personale, senza eccedere con profumi, colonia e simili o trasformerai il tuo viaggio in un incubo tossico.

6) Rispetta il tuo compagno di viaggio (e la sua macchina)
Quando sei a bordo del veicolo di un’altra persona, è importante stare attenti a non danneggiarla, dal momento in cui si aprono le portiere, agli interni. Se sei un passeggero, assicurati di non avere scarpe sporche di fango ad esempio.

Angry Carpooling

7) Sii disposto a compromessi ed a modificare le tue abitudini
Sii gentile e cortese. Magari aspetta di arrivare a lavoro prima di fumare la prima sigaretta, o accetta di ascoltare musica che possa non piacerti. Il carpooling richiede uno sforzo cooperativo basato sul buon senso, sulla cortesia e l’accomodamento.

Carpooling Sigaretta

8) Parla al cellulare soltanto se necessario
Parlare al telefono può disturbare alcune persone. Il carpooling non è come un taxi: utilizza invece il tuo tempo per socializzare e magari fare nuove amicizie.

9) Ricordati di dividere le spese
In attesa dei pagamenti cashless, se sei un passeggero porta contanti sufficienti e ricordati di pagare il dovuto al guidatore prima di scendere dalla macchina!

10) Fornisci un feedback sincero
Alla fine di ogni viaggio esprimi un giudizio sincero sul tuo compagno. Il tuo parere e il tuo consiglio sono importanti perché vanno a far parte del bagaglio di esperienza dell’intera comunità. Il tuo giudizio sarà utile a un altro utente che così potrà avere un riferimento sulla scelta o meno di un compagno. I criteri per un giudizio? Disponibilità, gentilezza e cortesia in primis!

One thought on “Ridesharing Etiquette: 10 consigli per una piacevole esperienza

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 + = undici